Blog

Production Planning: strumenti e modalità

 

Le difficoltà della filiera produttiva quali ritardi nella consegne, problemi nella comunicazione e difficoltà nel mantenere alti livelli qualitativi e di sicurezza (solo per citarne alcuni), l’emergere di nuovi competitor e una domanda in continuo e repentino cambiamento, richiedono all’azienda una pianificazione della produzione ben strutturata che assicuri l’ottimizzazione dell’intero processo produttivo, apportando una serie di benefici per l’azienda:

  • Il prodotto viene consegnato in maniera regolare e nel rispetto delle tempistiche
  • I fornitori sono informati in anticipo dei requisiti che le materie prime devono soddisfare
  • Ottimizzazione delle scorte con la riduzione dei costi di magazzino

Nell’articolo che segue abbiamo riassunto le caratteristiche delle principali soluzioni operanti nell’ambito della pianificazione della produzione rilevate durante diversi scouting. Inoltre, in fondo alla pagina, offriamo l’opportunità di scaricare alcune schede che riassumono le caratteristiche più rilevanti delle soluzioni individuate durante la nostra ricerca.

Di seguito, una lista dei temi che tratteremo in questo articolo:


Stato dell’arte nella gestione di Supply Chain e Operations

Secondo le ricerche condotte da Gartner1 risulta che il mercato delle soluzioni per la pianificazione di Supply Chain e Operations sperimenterà una crescita ad un tasso annuo (CAGR) del 13.6% che lo porterà a raddoppiare il suo valore entro il 2026.

Nel corso degli anni, per effettuare la pianificazione della produzione, tra le PMI italiane si è consolidato un utilizzo ricorrente di Excel, che però comporta alcuni punti di attenzione tra cui, ad esempio, la probabilità di errore umano, l’effort di inserimento, l’impossibilità di scalare e gestire moli di dati rilevanti e la difficoltà di collaborazione tra i dipendenti.

In altri casi, invece, vengono adottati sistemi gestionali aziendali (ERP) fino alla pianificazione della produzione. Gli ERP, tuttavia, sebbene siano un passo avanti rispetto alla pianificazione manuale della produzione con fogli di calcolo Excel, non sono privi di limitazioni.

Le funzionalità di pianificazione sono solitamente presenti sottoforma di add-on: per questo motivo, gli ERP spesso non hanno la capacità di creare piani di produzione accurati e possono essere complessi  da configurare. La configurazione, infatti, spesso richiede l’assistenza del fornitore, il che implica un conseguente aumento dei costi ed il rischio di ottenere un prodotto fortemente personalizzato.

I punti di attenzione presentati dalle soluzioni ad oggi più in uso hanno dato vita all’esigenza, per le aziende, di affidarsi a soluzioni specializzate in grado di effettuare pianificazione e schedulazione della produzione in modo puntuale.


Soluzioni di Advanced Planning Scheduling

Da un’approfondita analisi di mercato per identificare e dimensionare in termini di funzionalità tali soluzioni, è emerso che  queste ultime  possono essere ricondotte ad una categoria definita APS (Advanced Planning & Scheduling). Tali soluzioni sono costruite  per gestire in modo specifico la programmazione quotidiana, la pianificazione delle capacità  e le analisi what-if, permettendo di pianificare e programmare la produzione in base alla disponibilità dei materiali, delle risorse, delle capacità degli impianti e di identificare e reagire in tempo reale ai cambiamenti inerenti alla produzione.

Le macro funzionalità delle soluzioni APS possono essere sintetizzate nella figura seguente:

Nello specifico, le soluzioni APS permettono di gestire e pianificare la produzione su un orizzonte temporale di dettaglio via via maggiore, offrendo le seguenti macro funzionalità:

  • Budgeting & Financial Impact: gestione del budget ed analisi what-if sugli impatti finanziari limitati al processo produttivo ed effettuati su un orizzonte di pianificazione annuale
  • Demand Planning: pianificazione, effettuata su un orizzonte temporale mensile, della domanda di produzione basata sulle previsioni di vendita e gli ordini dei clienti
  • Master Production Scheduling (MPS): calcolo mensile delle quantità di prodotto finito da produrre, suddivise per periodo
  • Material Requirement Planning (MRP): calcolo dei fabbisogni settimanali netti dei materiali e pianificazione degli ordini di produzione e di acquisto, tenendo in considerazione domanda del mercato, distinta base, lead time di produzione/acquisto e giacenze dei magazzini
  • Production Planning & Scheduling: organizzazione settimanale e giornaliera dell’attività produttiva
  • Inventory Planning: determinazione, effettuata su base giornaliera, della quantità e della tempistiche ottimali di inventario allo scopo di allinearlo alle vendite e alla capacità di produzione
  • Production Simulation & WISA: esecuzione di scenari simulativi inerenti il processo produttivo


Soluzioni di Supply Chain Planning

Oltre alle APS, durante la ricerca è stata identificata un’altra categoria di soluzioni con un perimetro di funzionalità più ampio. Esse sono riconducibili ad una categoria definita Supply Chain Planning, le cui macro funzionalità estendono ed integrano quanto presente nelle soluzioni di APS come sintetizzato nella figura seguente:

Nello specifico, tali soluzione permettono di integrare le funzionalità di gestione del budget e pianificazione della domanda rendendole più puntuali e approfondite, nonché quella di simulazione, estendendola a tutta la filiera di Supply Chain. Il perimetro funzionale viene inoltre integrato attraverso funzionalità aggiuntive:

  • Replenishment Planning: movimento controllato e regolare delle scorte di magazzino da un punto a monte della Supply Chain un’ubicazione specifica a valle che richiede scorte sufficienti per coprire la domanda
  • Manufacturing Execution System (MES): gestione, monitoraggio e sincronizzazione real time dell’esecuzione dei processi coinvolti nella trasformazione delle materie prime in prodotti intermedi e/o finiti.
  • Transportation Management System(TMS): pianificazione dei i movimenti delle merci, esecuzione di rating ed acquisti delle merci in tutte le modalità, selezione del percorso e del vettore più appropriati e gestione fatture di trasporto e pagamenti

 

Come si evidenzia in questo articolo, il mercato è caratterizzato dalla presenza di diverse tipologie di soluzioni aventi caratteristiche distinte con peculiari punti di forza e di attenzione.

Un ulteriore elemento di complessità è rappresentato dalla moltitudine di fornitori  che offrono prodotti appartenenti alle categorie di soluzioni sopramenzionate. In tale contesto, la scelta su quale soluzione adottare deve essere preceduta da un’attenta analisi del contesto aziendale con lo scopo di identificare le effettive esigenze che la nuova soluzione dovrà soddisfare.


Scarica la lista dei fornitori e le schede riassuntive!

Compilando il form, riceverai l’elenco di alcune delle soluzioni più diffuse nel mercato italiano, suddivise nei due cluster appena descritti (Advanced Planning & Scheduling e Supply Chain Planning). Inoltre, troverai due schede che sintetizzano la copertura funzionale di soluzioni appartenenti a entrambi i cluster.

 

 

Hai altre domande? Contattaci compilando il form in fondo alla pagina


1. Fonte: «Magic Quadrant for Supply Chain Planning Solutions” – Gartner – 2022

Leggi gli altri articoli

news

Felsineo e l’impegno della Sostenibilità: un piano per la digitalizzazione dei processi aziendali

Read More

news

Sistemi gestionali: on-premise o SaaS? – Scarica l’infografica

Read More

news

Intellico acquisisce il 100% di doDigital srl

Read More

Sei interessato?
contattaci

Inviando la richiesta di iscrizione acconsento che i miei dati siano trattati secondo quanto espresso nell'informativa privacy per consentire la gestione della richiesta. Acconsento inoltre che i miei dati siano trattati secondo quanto espresso nell'informativa privacy per le seguenti finalità: effettuare attività di comunicazione e aggiornamento attraverso l’invio di e-mail di invito per eventi e webinar organizzati da doDigital o l’invio di e-mail con materiale promozionale inerente servizi e prodotti analoghi a quelli oggetto dei webinar offerti da doDigital
credits