Blog

Ridurre gli sprechi alimentari del reparto ortofrutta con un algoritmo

Settore: Food & Beverage

Servizio dD: Startup Scouting

Tipo cliente: PMI Italiana attiva nella GDO con circa 65 mila dipendenti e 3,3 mila punti vendita

 

ESIGENZA

Il progetto nasce dall’esigenza da parte dell’azienda di misurare il livello di maturazione dei prodotti ortofrutticoli, in modo rapido e senza comprometterne le caratteristiche fisiche, al fine ottimizzare l’esposizione al pubblico nel periodo migliore di maturazione del prodotto. Attività che veniva gestita senza l’ausilio di uno strumento specifico e affidandosi esclusivamente all’esperienza dei dipendenti. Ciò generava ingenti quantità di scarto dovute alla mancata o tardiva esposizione della frutta matura in reparto. Nello specifico, la necessità era quella di avere a disposizione un indicatore oggettivo del livello di maturazione della frutta che fosse di facile fruizione, adatto all’utilizzo nella quotidiana operatività di magazzino e che rappresentasse per i dipendenti un supporto alla gestione dell’esposizione sugli scaffali dei prodotti ortofrutticoli.

OBIETTIVO DEL PROGETTO

Supportare il cliente nella ricognizione delle tecnologie disponibili, per misurare il grado di maturazione dei prodotti ortofrutticoli, e nell’eventuale scouting ed identificazione della soluzione che meglio si adattasse alle sue esigenze e abilitasse la gestione degli spostamenti della frutta tra i magazzini e gli scaffali espositivi nei reparti.

SOLUZIONE PROGETTUALE E RISULTATI

La fase iniziale del progetto ha riguardato un’analisi approfondita delle attuali soluzioni tecnologiche utilizzate nelle diverse fasi del processo produttivo della frutta per calcolarne il grado di maturazione. Da questa analisi sono state identificate alcune tipologie di soluzioni riconducibili ai seguenti cluster principali:

Successivamente, una volta valutate le soluzioni attualmente presenti sul mercato e riconosciute le criticità che ne escludevano l’utilizzo nel contesto di riferimento del cliente, si è proceduto ad effettuare una ricognizione di tecnologie al momento utilizzate in mercati diversi da quello ortofrutticolo.

In tal senso il punto di partenza è stato quello di comprendere ed identificare che tipo di tecnologia potesse consentire la misurazione rapida, standardizzata e affidabile del livello di maturazione della frutta preservandone l’integrità fisica. A nostro avviso, basandoci su ricerche di mercato ed approfondimenti, tale tipo di misurazione poteva essere effettuata tramite tecnologia ad infrarossi, tecnologia anch’essa non distruttiva che però non era stata identificata nella fase precedente.

È stato quindi avviato lo scouting di soluzioni che utilizzassero la tecnologia ad infrarossi in ambito diverso da quello ortofrutticolo. Ciò ha consentito di identificare due startup con cui sono stati fatti dei colloqui conoscitivi:

  • La prima era una startup italiana con esperienza nello sviluppo di algoritmi per la misurazione della maturità degli alimenti che utilizzava un prodotto di mercato per effettuare tali misurazioni
  • La seconda era una startup internazionale che offriva una soluzione di mercato specifica per la misurazione che però non si adattava alle esigenze specifiche del cliente

Successivamente si è proceduto a presentare le due soluzioni individuate al cliente che ha espresso preferenza per la prima, la quale utilizzava un modello matematico che poteva essere adattato per misurare le caratteristiche di svariati tipi di frutta e permetteva di effettuare le misurazioni comodamente durante i vari spostamenti tra i magazzini e reparti attraverso l’utilizzo di un piccolo terminale.

A ciò è seguita la sottoscrizione di un accordo tra le parti per avviare un percorso che prevedeva la raccolta di dati per la progettazione dell’algoritmo e la realizzazione di una  PoC per verificare l’effettiva applicabilità ed efficacia nel contesto di riferimento.

 

Leggi gli altri articoli

casi studio

Controllo di Gestione, meglio un software di BI o di CPM?

Read More

casi studio

Omnichannel Strategy: definizione della strategia di go-to-market e della Roadmap di attuazione

Read More

casi studio

Digital Assessment per l’evoluzione dei sistemi IT

Read More

Sei interessato?
contattaci

Inviando la richiesta di iscrizione acconsento che i miei dati siano trattati secondo quanto espresso nell'informativa privacy per consentire la gestione della richiesta. Acconsento inoltre che i miei dati siano trattati secondo quanto espresso nell'informativa privacy per le seguenti finalità: effettuare attività di comunicazione e aggiornamento attraverso l’invio di e-mail di invito per eventi e webinar organizzati da doDigital o l’invio di e-mail con materiale promozionale inerente servizi e prodotti analoghi a quelli oggetto dei webinar offerti da doDigital
credits