Blog

Formazione e Co-Design Lab per la progettazione di nuovi servizi digitali nell’ambito della salute e del benessere

Settore: Technology Services

Servizio dD: New Digital Service – Innovation LAB – Formazione – Community online

Tipo cliente: SinesySoftware house impegnata nella progettazione e sviluppo di soluzioni tecnologiche per la digitalizzazione dei processi di vendita, marketing e relazione con la clientela.

 

Esigenza

Nell’ambito di un progetto di ricerca finanziata che coinvolge attori attivi nell’ambito della salute e del benessere, Sinesy Innovision ha l’obiettivo di ideare e realizzare dei servizi digitali correlati all’adozione di strumenti di riabilitazione e fitness e più in generale al supporto delle persone nell’adozione di comportamenti e abitudini che contribuiscano positivamente al benessere psico-fisico.

Altri obiettivi collaterali al progetto sono: incrementare il posizionamento di Sinesy nella creazione di applicazioni dedicate all’ambito health, ampliare la propria attività sui mercati internazionali e sviluppare nuove opportunità di business B2C con applicazioni e servizi dedicati.

L’esigenza del cliente è dunque quella di generare nuove idee di servizio utilizzando tecniche di Service Design e l’approccio del Design Thinking, con i seguenti obiettivi:

  • Evoluzione dei servizi e delle funzionalità dell’applicazione nell’ambito del benessere e della salute offerta da Sinesy
  • Ideazione e progettazione del servizio offerto nell’ambito del bando di innovazione.

 

Obiettivo

Supportare il cliente, coinvolgendo sia il reparto marketing che l’IT,  nell’apprendimento e adozione di tecniche di Service Design e dell’approccio del Design Thinking. In particolare:

  • Identificazione del target di riferimento e delle idee di servizio da tradurre in un concept sul quale iniziare a recepire feedback
  • Supporto del cliente nei processi che vanno dall’ideazione, alla progettazione, alla realizzazione di due nuovi servizi digitali tramite la Pianificazione e la gestione di incontri formativi e laboratori di co-design  con il team identificato da Sinesy

 

Soluzione progettuale

Il progetto è stato suddiviso in due fasi principali:

1) Coaching & Training, 3 incontri da 2 ore ciascuno volti all’approfondimento di:

  • Fasi e principi alla base del Service Design e Design Thinking
  • Strumenti di progettazione di servizio

2) Co-design Lab: Laboratori di co-progettazione (5 incontri da 2-3 ore) caratterizzati dal lavoro congiunto tra il team di Service Designer di doDigital e il team di Sinesy.

Tra una fase e l’altra è stato svolta una ricognizione sia interna, volta a recuperare le informazioni relative al progetto di ricerca finanziata e settare le aspettative del team, che esterna, che è consistita in una ricerca su fonti secondarie circa le più rilevanti tecnologie e soluzioni allo stato dell’arte (es: Augmented Reality, Machine Learning…) utilizzate nell’ambito dei servizi per il benessere fisico e mentale.

Entrambe le fasi del progetto sono poi state accompagnate dal supporto di una community online all’interno della quale è stato condiviso il materiale correlato alle pillole formative e alla progettazione dei servizi.

doDigital_Business case Sinesy_Personas
Personas
doDigital_Business Case Sinesy_Stakeholders Map
Stakeholders Map

Durante i Co-Design Lab abbiamo fatto uso di una serie dei più importanti strumenti del Service Design, a cominciare dalla profilazione delle Personas a cui sarebbe stato rivolto il servizio. Dopo aver creato diversi profili potenzialmente in target, i partecipanti hanno selezionato le due Personas ritenute più rappresentative per le rispettive finalità del servizio. In base a queste, il team Sinesy è stato suddiviso in due sottogruppi, in modo tale da focalizzare il lavoro e l’applicazione dei successivi strumenti di lavoro. Attorno ai due profili, in seguito, sono state compilate le Stakeholders Map, in modo tale da individuare gli attori coinvolti nei due servizi e le relazioni intercorrenti tra gli stessi.

Altri due strumenti fondamentali per lo sviluppo del progetto sono stati quelli dell’Empathy Map e della Value Proposition Canvas: il primo ci ha permesso di tracciare le sensazioni, i sentimenti e i pensieri che i servizi sono in grado di suscitare nelle Personas; il secondo ci ha aiutato a delineare le caratteristiche del servizio in maniera più efficace, mettendolo in relazione alle esigenze, aspirazioni e azioni dell’utente.

doDigital_Business Case Sinesy_Empathy Map_Value Proposition Canvas
Value Proposition Canvas ed Empathy Map

Nella fase finale di realizzazione del pre-concept è stata compilata la Business Model Canvas di ciascun utente, tramite cui è stato possibile descrivere, analizzare e progettare il modello di business relativo al servizio offerto e di fornire, così, una panoramica su tutti gli aspetti coinvolti nella generazione della Proposizione di Valore.

doDigital_Business Case Sinesy_Business Model Canvas
Business Model Canvas

Infine, i due gruppi hanno identificato i punti di forza, debolezza, opportunità e minaccia relativi al progetto grazie all’analisi SWOT. In questa fase, i due gruppi hanno valutato la fattibilità del servizio in base agli aspetti chiave dello stesso (proposte di valore, segmenti di clientela individuati, canali di comunicazione e fruizione del servizio, potenziali relazioni con il cliente), all’infrastruttura a disposizione (in termini di risorse chiave, attività pianificate o previste, partner chiave) e alla fattibilità economica (flusso di ricavi, struttura dei costi)

doDigital_Business Case Sinesy_Analisi SWOT
Analisi SWOT

 

Risultati e benefici

L’output ricavato dai Co-Design LAB è consistito nella realizzazione del pre-concept di:

  • Un’applicazione collegata al dispositivo per la riabilitazione oggetto del progetto di ricerca finanziato
  • Un’applicazione nell’ambito della salute e del benessere

Nell’ambito di questo progetto ci riferiamo al pre-concept come alla passaggio intermedio tra le idee scaturite durante la fase di understanding e il concept. Esso deriva infatti dall’approfondimento, clusterizzazione e sintetizzazione delle idee sottoforma di un framework concettuale in grado di rappresentare il progetto nel suo complesso, definendone le priorità in termini di contenuto e linee guida.

Scopo del pre-concept è quello di cominciare a sviluppare il servizio avendone delineato un inventario delle possibili componenti. La presentazione è stata elaborata e realizzata dai due gruppi sulla base di uno schema di diapositive preimpostato.

La community online moderata da doDigital in coerenza con le attività portate avanti, inoltre, è stata funzionale a favorire la partecipazione trasversale e a incentivare curiosità e interesse da parte dei membri dei due gruppi, ma anche a coinvolgere e informare il personale Sinesy non direttamente coinvolto nei co-design Lab.

Leggi gli altri articoli

casi studio

Gap analysis: corrispondenza tra processi ed ERP

Read More

casi studio

Co-design e pre feasibility LAB per applicazioni di Intelligenza Artificiale

Read More

casi studio

Start up scouting per l’innovazione dei servizi in ambito Farmaceutico

Read More

Sei interessato?
contattaci

Inviando la richiesta di iscrizione acconsento che i miei dati siano trattati secondo quanto espresso nell'informativa privacy per consentire la gestione della richiesta. Acconsento inoltre che i miei dati siano trattati secondo quanto espresso nell'informativa privacy per le seguenti finalità: effettuare attività di comunicazione e aggiornamento attraverso l’invio di e-mail di invito per eventi e webinar organizzati da doDigital o l’invio di e-mail con materiale promozionale inerente servizi e prodotti analoghi a quelli oggetto dei webinar offerti da doDigital
credits